Notizie


21-02-2017

ANFISC Onlus ha attivato una convenzione per i soci per l'acquisto a prezzi agevolati degli integratori NORMAST MPS e PELVILEN Dual Act.

08-11-2016

XXXI Conferenza Internazionale Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari

06-06-2016

Dal mese di marzo 2016 Anfisc ha attivato una nuova convenzione per le terapie HRV e Neurofeedback in Piemonte

27-04-2016

La Presidente dell'Associazione Nazionale Anfisc-Onlus è lieta di annunciare il 1° CONGRESSO  MEDICO-SCIENTIFICO ANFISC SULLA FIBROMIALGIA organizzato dal Direttore Prof. Enrico Polati della Terapia Antalgica dell'Ospedale Borgo Roma di Verona "MALE OSCURO, MALE DENTRO: IL DILEMMA FIBROMIALGIA", a Verona, 11 giugno 2016

06-06-2016

Nuova convenzione per HRV e Neurofeedback in Piemonte

L’HRV e il Neurofeedback sono metodiche al momento poco diffuse in Italia, ma in diversi Stati del mondo, tra cui USA e Canada, vengono utilizzati abitualmente nei pazienti fibromialgici, con notevoli risultati sul miglioramento della qualità di vita e di riduzione della sintomatologia.

L’HRV è una metodica non invasiva, non farmacologica e priva di effetti collaterali che interagisce con la respirazione e la regolazione della pressione arteriosa. L’HRV non è una forma di rilassamento ma, al contrario, favorisce un atteggiamento dinamico, armonioso ed attivo. Il trattamento è una pratica adatta a tutti, semplice ma efficace. Tale metodica, una volta appresa, diventa patrimonio della persona che può utilizzarla quotidianamente a casa propria, in autonomia, anche al termine del training, protraendone il beneficio. Dalle esperienza avute finora con persone affette da Fibromialgia, si è potuto rilevare un significativo miglioramento della qualità di vita ed una riduzione dell'Impatto negativo della malattia sulla quotidianità. In particolare sono stati registrati miglioramenti della qualità del sonno, una riduzione dell'astenia, una significativa diminuzione dei tender points, un decremento del dolore e un miglioramento generale delle condizioni di salute. Si sono ridotti inoltre, in maniera significativa, gli stati d'ansia e i vissuti di stress.

Il NEUROFEEDBACK (o EEGBiofeedback) è un trattamento finalizzato alla formazione ed al miglioramento delle funzione cerebrali; grazie al Neurofeedback il cervello impara a funzionare in maniera più efficiente. Come per l’HRV, si tratta di un metodo non invasivo, non doloroso e non farmacologico. L'obiettivo è far sì che le persone imparino ad ottenere un controllo sui propri processi cerebrali al fine di sviluppare una maggiore flessibilità nelle proprie reazioni fisiologiche. Il Neurofeedback quindi aiuta il cervello a funzionare in maniera più efficiente ed a migliorare le funzioni cognitive, la concentrazione, l’attenzione, la memoria. Grazie a questo trattamento è possibile migliorare la qualità del sonno, ridurre l’ansia, la depressione, il mal di testa, l’emicrania, lo stress e il dolore cronico.

 

È possibile ricevere i trattamenti a:

- Torino, Lungo Po Antonelli, 145
- Candia Canavese (TO), Vicolo Sant’Anna 34.

Si accede al trattamento a seguito di una prima visita con il medico chirurgo competente.


Contatti per prime informazioni e appuntamenti:

Dott.ssa Tiziana Cena - medico chirurgo
tel. 366.577.56.25
titti.cena@gmail.com

Dott.ssa Cristiana Grazioli - hrv&neurofeedback therapist
tel. 347.360.08.94
crigrapsi@gmail.com

Dott.ssa Porzia Talluri  - hrv&neurofeedback therapist
tel. 338.466.32.08
ptallur@tin.it

Qualora non ci fosse risposta immediata telefonando, si prega di inviare sms o whatsapp con Nome, Cognome e n. di telefono. Verrete contattati nell'arco di qualche giorno.

Per maggiori informazioni scrivere a: titti.cena@gmail.com e per conoscenza a crigrapsi@gmail.com e ptallur@tin.it



Per maggiori dettagli vedere la sezione Tecniche e Terapie – HRV e Neurofeedback